start2impact logo

Accedi

Contatti

Pricing

whatsapp

AZIENDE

Pubblica un'offerta

Alessandro Tozzi, October 24 2019

COME DIVENTARE REACT NATIVE DEVELOPER SU START2IMPACT

Se volete scoprire una professione che vi permette di creare app in grado di scalare le classifiche di tutti gli store, questo articolo fa per voi.

Questi gli argomenti trattati:

In questo articolo imparerete quindi come è possibile diventare React Native Developer e iniziare a lavorare per una delle startup del nostro network.

COSA FA UN REACT NATIVE DEVELOPER?

Prima di tutto scopriamo cos'è React Native.

React Native è un framework che permette di realizzare applicazioni per iOS e Android utilizzando JavaScript.

Di conseguenza si riesce a sviluppare la stessa app per due sistemi operativi completamente diversi grazie a (quasi) un unico codice.

Un developer che conosce questo framework può procedere molto più velocemente nello sviluppo di app e soprattutto è una figura ricercatissima dalle aziende, che potenzialmente non devono cercare due figure distinte per creare la stessa app.

Vi basta pensare che tutte le più grandi aziende (Facebook, Airbnb, Skype, Tesla, Walmart etc.) lo utilizzano già da un po'.

Come qualsiasi developer, anche chi usa React Native cambia in un certo senso la vita delle persone.

Costruisce  un'applicazione che impatta sulla quotidianità e che lascia qualcosa di unico una volta chiusa.

Insomma, un grande potere da cui deriva una grande responsabilità come si suol dire!

QUANTO GUADAGNA UN REACT NATIVE DEVELOPER?

Al momento, la maggior parte dei dati riguardo questa professione provengono dagli Stati Uniti.

Secondo un report del 2018 di Codementor, i migliori freelance chiedono anche 90$ l'ora per un progetto fatto su React Native. Sono equivalenti a 14.400$ al mese (13.000€).

REACT NATIVE DEVELOPER VERIFICATO DA START2IMPACT

Nelle prossime righe, vi mostrerò una sorta di Roadmap che vi permetterà di ottenere un Curriculum verificato da start2impact come React Native Developer in 5 step.

STEP 1. LE COMPETENZE RICHIESTE

In questo senso su start2impact vi occorrerà studiare la Super Guida:

React Native: Come creare app iOS e Android usando (quasi) lo stesso codice

Con cui svilupperete la competenza React Native.

Oltre alle competenze tecniche, durante il percorso svilupperete anche soft skill indispensabili per lavorare come React Native Developer. Ad esempio il Problem Solving.

Se volete approfondire il significato delle soft skill abbiamo scritto un articolo a riguardo con tutte le risposte sull’argomento.

STEP 2. METTERSI ALLA PROVA CON IL TEST

Una volta studiata la Super Guida, si passa alla prima verifica delle vostre conoscenze.

Il test ha due funzionalità:

STEP 3. METTERSI ALLA PROVA CON IL PROGETTO

La possibilità di inviare il Progetto della Super Guida si sblocca solo dopo aver fatto almeno il 70% di risposte esatte del test.

È la parte più importante perché vi permette di verificare le vostre competenze.

Esempio: nella Super Guida di React Native vi verrà chiesto di creare un app di notizie utilizzando un API esterno che riporterà le notizie dai giornali più famosi al mondo.

La cosa ancora più interessante è che se volete accelerare, c’è un’altra sezione della piattaforma - chiamata “Sfide” - che vi permette di inviare più progetti in una volta, anche quelli legati ad iniziative personali.

In questo modo potrete nutrire più velocemente il vostro Radar Skill e accelerare il vostro ingresso nelle nostre startup (vi spiegherò tra poco perché).

La cosa più apprezzata dalla community? 

Ogni progetto è corretto personalmente da un membro del team che vi dà spunti su come migliorare ogni dettaglio per crescere ancora più velocemente.

STEP 4. RUOLO VERIFICATO

Bene, una volta completata con successo la Super Guida ed aver verificato le relative competenze, nel vostro profilo utente comparirà la qualifica di React Native Developer certificata da start2impact.

ATTENZIONE

La qualifica sarà ottenuta solo se avrete raggiunto il livello 9 delle Competenze:

Cioè quando collezionate almeno 5.100 punti in entrambe le skill.

Mentre con il livello 6  - 1.500 punti - ottenete la qualifica di Junior React Native Developer.

Ricapitolando, le attività da svolgere sono 3:

STEP 5. LAVORARE COME REACT NATIVE DEVELOPER

Adesso potrete cominciare a costruire e sviluppare la vostra carriera.

Per noi di start2impact un ragazzo che ha svolto il percorso che abbiamo appena raccontato, è un talento che merita di essere valorizzato al meglio nel mercato del lavoro.

È per questo motivo che abbiamo iniziato a proporre coloro che si sono distinti in piattaforma a tutte le startup del nostro network.

In questo modo non dovrete spendere tempo ed energie per trovare le migliori offerte di lavoro, lo faremo noi al posto vostro e vi aiuteremo anche a contrattare le migliori condizioni di lavoro ed economiche.

Esattamente come fanno i procuratori con i loro atleti.

TEMPI NECESSARI PER LA VERIFICA

Abbiamo stimato dei tempi necessari che devono essere intesi come una guida. 

I più forti hanno ottenuto la verifica di un ruolo professionale in 1 settimana Andrea Provino docet - mentre in media ci vogliono 1/2 mesi per chi parte da zero.

Ricordate che l’importante è raggiungere la meta.

Settimane 1 e 2

Studio Super Guida React Native

Settimana 3

Realizzazione progetto per la Super Guida React Native

Settimane 4-6

Realizzazione progetti personali per aumentare il livello delle proprie skill

Qualifica ottenuta

Potete indicare le specifiche della realtà in cui vorreste lavorare e noi ci occuperemo del vostro inserimento in una delle startup europee del nostro network.

CONCLUSIONI

Se non vi è stato chiaro qualcosa nell’articolo, contattateci su Instagram (@start2impact), risponderemo ai vostri dubbi al più presto.

Se il vostro sogno è diventare un React Native Developer, vi consigliamo di dare un'occhiata al nostro Master in Programmazione, il percorso più completo per fare carriera in questo settore.

Written by

Alessandro Tozzi

Tags

Previous GUADAGNARE CON INSTAGRAM: 3 COSE CHE NON DEVI FARE
Next COME PORSI DEGLI OBIETTIVI PER RAGGIUNGERE I PROPRI RISULTATI