social media manager
 | 

Per essere Felice ho Cambiato me stessa e il mio Lavoro

Quando ha finalmente cominciato a credere in se stessa, ha trovato la sua strada come Social Media Manager in Eureka Mice International

Non ho mai avuto idee chiare su cosa volessi fare nella vita.

Ho sempre avuto una passiona per la fotografia e la grafica, oltre l’hobby del disegno e la pittura, ma non pensavo potessero diventare un lavoro vero.

Ho sempre avuto tantissime passioni e questo mi ha portato ad iniziare più cose ma senza concluderle.

Complice anche la mia insicurezza e la sindrome dell’impostore, che non mi permetteva di darmi il merito delle cose che mi riuscivano bene.

Ho iniziato a lavorare in un’azienda in cui facevo un po’ di tutto: realizzavo grafiche e volantini.

Ma non ero felice, sentivo che non potevo crescere in nessun modo rimanendo lì.

Volevo far emergere il mio lato creativo e, per farlo, mi sono iscritta a start2impact.

La mia infelicità stava creando delle tensioni con il mio ex capo.

Mi è stato dato un ultimatum: se non mi fossi adeguata alle loro richieste, avrebbero trovato un’altra persona.

All’inizio l’ho presa molto male.

Sentivo che il mio valore e quello generato per l’azienda non fosse riconosciuto.

Poi però ho capito.

Questo ultimatum era il mio trampolino di lancio e, nonostante le mie paure, ho deciso di cambiare.

Era ora di mettere me stessa al primo posto.

A Novembre non mi hanno rinnovato il contratto e ho perso il lavoro, ma finalmente stavo iniziando a scegliere per me.

Da quel mese mi sono dedicata a start2impact con il progetto di Grafica, che è stato il mio preferito.

Sono riuscita a prendere il punteggio massimo, oltre ad avere un Feedback stupendo dal coach SIlviu.

Quel Feedback è stato per me un nuovo inizio, perché da quel momento ho capito di essere brava in qualcosa.

Ho scelto di personalizzare tutti i progetti start2impact sul settore del Turismo.

Sognato di lavorare come Social Media Manager in questo ambito.

In fase di candidatura allegavo sempre una lettera di presentazione oltre al mio Portoflio di progetti pratici.

Il consiglio di contattare direttamente il rectuiter è stato determinante per trasmettere il mio entusiasmo.

Oggi lavoro come Social Media Manager in Eureka Mice International, proprio nel settore del Turismo. 

Ho imparato che è normale vivere una fase in cui vogliamo l’approvazione delle persone che ci dicono “cosa andrebbe fatto”.

Ma prima di rendere felici gli altri, dobbiamo ricercare la nostra felicità e realizzazione. 

Regaliamoci almeno il tentativo di provare a fare qualcosa che ci piace davvero.