designer visual design
 | 

Amo il mio lavoro da quando ho trovato una realtà adatta a me

Dopo una forte delusione lavorativa, è riuscito a cominciare una carriera come Designer grazie alla pratica e al suo percorso di studi

Fin dalle media sapevo che avrei scelto di fare il designer.

I miei genitori, però, non hanno voluto facessi il Liceo Artistico quindi mi sono ritrovato a studiare la meccanica degli aerei frequentando un Istituto Tecnico.

Pur studiando altro durante il giorno, casa su YouTube ho iniziato a seguire i primi tutorial gratis sul Design.

Finite le superiori mi sono laureato in Design e Comunicazione Visiva al Politecnico

Ero diventato finalmente Designer!

Purtroppo non trovai subito un lavoro adatto a me.

Mi candidai come designer in un’azienda ma finì per fare di tutto, dalla parte amministrativa alla parte di magazzino.

Non mi sentivo per niente valorizzato per la mia creatività. 

Ero alla continua ricerca di un ambiente di libertà e di creatività che non riuscivo a trovare.

Mi ci sono voluti anni per capire quali fossero gli ambienti, ma soprattutto i ritmi di lavoro giusti per me. 

Mi sono licenziato e mi sono iscritto a start2impact University perché volevo certificare e migliorare le mie competenze digitali su cui volevo ricostruire la mia carriera.

Il primo corso che ho seguito è stato quello sul Copywriting.

Un giorno mi è capitata una storia Instagram in cui annunciavano la ricerca di un designer per lavorare con lo psicologo e psicoterapeuta Luca Mazzucchelli, che ispira più di 600.000 follower con i suoi contenuti.

Era l’occasione giusta per lavorare in un ambiente di crescita e della mia tanto ricercata libertà lavorativa.

Invio un video curriculum fatto ad hoc per l’azienda, sfruttando tutti i principi di persuasione di Robert Cialdini studiati su start2impact university.

Dopo una serie di colloqui, inizio a collaborare con Luca Mazzucchelli.

Oggi faccio ciò che più amo, lavorando in remoto dove e quando preferisco.

Nel mio lavoro creiamo contenuti, video, libri, eventi e molto altro per aiutare le persone a vivere meglio attraverso la psicologia e il Coaching. 

Sono entusiasta del fatto che durante i colloqui abbiano tenuto conto di tutto il mio percorso di crescita personale.

Oggi mi piace ciò che faccio perché mi occupo davvero di Visual Design e di Grafica nel mio lavoro quotidiano.

Comprendere quali sono i miei valori mi ha permesso di prendere scelte migliori a livello lavorativo.

L’invito che voglio condividere è cercare i propri valori e una realtà lavorativa che li rispecchia.

Questo farà davvero la differenza per trovare un lavoro in cui sentirsi realizzati. 



In questo articolo abbiamo scoperto la storia di Massimiliano che ci ha raccontato come, grazie al suo studio su start2impact University, sia riuscito a  farsi notare durante un colloquio di lavoro e iniziare una carriera in una realtà lavorativa che rispecchia i suoi valori.

start2impact University è il percorso più completo per formarti e trovare il lavoro in cui realizzarti, anche partendo da zero. Clicca qui per approfondire tutti i Master disponibili! 

Non perderti il prossimo blog post. Seguici su Telegram!