Accedi

Contatti

Come funziona

start2work

Abbonamento

Alice Paoni, December 11 2018

COSA SONO LE HARD E SOFT SKILL E PERCHÉ SONO IMPORTANTI

COSA TROVERETE IN QUESTO ARTICOLO

DIFFERENZA TRA HARD E SOFT SKILL

Partiamo dalle cose facili. 

Cosa sono le hard skill?

Le hard skill sono tutte quelle competenze tecniche relative allo svolgimento di una professione, acquisibili tramite lo studio e certificabili

Ad esempio, sono hard skill di un programmatore web conoscere i linguaggi HTML, CSS o Javascript

Fin qui tutto ok.

Ma ipotizziamo una società iper-avanzata in cui l’intelligenza artificiale ha preso il sopravvento e sono le macchine a svolgere mansioni che oggi appartengono agli esseri umani. 

Questo scenario è quanto spaventoso quanto impossibile, per un semplice motivo: le macchine non potranno mai emulare le competenze relazionali, sociali e cognitive dell’uomo. 

Avete mai visto una riunione tra programmatori robot?

Qui entrano in gioco le soft skill, ovvero le capacità personali dettate dalla nostra personalità

Per quanto semplicistico il nostro esempio, traspare l’importanza di questa tipologia di skill. 

Oggi in un ambiente di lavoro non è più sufficiente la precisione nella scrittura di codici di programmazione, ciò che fa la differenza sono le attitudini personali che ognuno di noi porta con sé. 

Capacità di gestire lo stress, risolvere problemi e negoziare: queste sono solo alcune delle competenze trasversali necessarie per avere successo nel mondo del lavoro e nella vita privata.

MA QUINDI, PERCHÉ SONO COSÌ IMPORTANTI LE SOFT SKILL?

Secondo una ricerca pubblicata a maggio 2018 da McKinsey, la richiesta di soft skill aumenterà del 30% entro il 2030.

Una ricerca di Adecco realizzata con l’Università Bicocca di Milano e Jobpricing ha rilevato come saranno sempre di più le soft skill a determinare l’occupabilità del futuro con un impatto positivo anche sulle retribuzioni determinando aumenti fino al 42% in più.

Le soft skill sono quelle che differenziano un candidato adeguato da uno ideale.

Sempre più spesso, infatti, i candidati ad un posto di lavoro vengono messi di fronte a sfide o ipotetiche situazioni da risolvere per mettere alla prova le loro capacità di lavorare in team, di problem solving o di creatività

A proposito, abbiamo raccolto le skill più richieste dalle startup per farsi notare a lavoro in questo articolo, dategli un'occhiata.

Questo perché ogni professione presuppone specifiche soft skill. 

Ad esempio, è importante che un User Experience Designer sia empatico e people oriented. 

Le soft skill non solo utili solo nel momento un cui si pratica la propria professione, ma anche e soprattutto per una questione di ambiente aziendale, ovvero «come si lavora con gli altri»

La capacità di relazionarsi con i colleghi, di chiedere aiuto in un momento di difficoltà o la capacità di risoluzione di conflitti, sono qualità alle quali i datori di lavoro fanno molta attenzione, proprio perché permettono al team di lavorare sinergicamente e all’organizzazione nel complesso di crescere più velocemente.

Se volete sapere cosa ne pensano i CEO di alcune delle migliori startup italiane sul tema e quali skill apprezzano di più dei membri del proprio team, vi consigliamo di leggere quest'intervista.

5 MODI PER ACQUISIRE SOFT SKILL 

Ora che sappiamo distinguere le due tipologie di skill, passiamo a come acquisirle e svilupparle per il nostro successo personale e lavorativo.

La cosa bella delle soft skill è che si evolvono nel tempo insieme alla nostra personalità in base alle nostre esperienze. 

Questo implica un grande vantaggio, ovvero che possiamo costantemente lavorare su noi stessi e sullo sviluppo delle nostre competenze trasversali. 

Abbiamo raccolto 5 consigli che potete mettere in pratica da ora per sviluppare le vostre soft skill. 

Se già praticate alcune di queste attività, cominciate a fare caso a quali soft skill avete sviluppato grazie a queste!

1. Fare sport

È letteralmente un generatore di soft skill. 

Autodisciplina, lavoro di squadra, risoluzione di problemi e sfide continue. 

Non solo per rimettersi in forma per la prova costume, ma una vera e propria palestra per lavorare su sé stessi.

2. Coltivare relazioni

L’uomo è un animale sociale e siamo costantemente in relazione con qualcuno. 

Amici, familiari, partner, ma anche sconosciuti! 

Abituatevi a vedere il confronto con gli altri come un esercizio personale, sviluppando capacità di gestire discussioni, negoziare o diventare più spigliati con le persone in autobus.

3. Viaggiare

Significa trovarsi in un ambiente sconosciuto e riuscire a cavarsela

Non si parla la vostra lingua madre, la sera non tornate a casa vostra, i mezzi pubblici funzionano diversamente e le persone possono avere usanze e modi differente da quelli del tuo paese. 

Sapersi adattare e vincere piccole sfide all’estero può aiutarvi a sviluppare importanti soft skill.

4. Videogiochi e giochi di società

Non ci crederete ma molti sono gli studi che sostengono questa teoria. 

I giochi aiutano a sviluppare importanti soft skill come ad esempio la capacità di risolvere problemi, il lavoro di squadra, il pensiero analitico e prendere decisioni in situazioni di stress.

5. Fare diverse esperienze lavorative

Ogni lavoro che abbiamo svolto ci lascia qualcosa. 

Avere un progetto personale, curare i profili social di un’azienda o lavorare anche part time in una startup, sono tutte esperienze che arricchiscono il vostro bagaglio professionale e personale. 

Per questo vi consigliamo di iniziare presto a lavorare: non solo per guadagnare, ma soprattutto per sviluppare abilità che vi saranno utili nel futuro.

Diversamente dalle hard skill, le soft skill sono difficili da acquisire, ma ancora più difficili da misurare. 

Ed è qui che entriamo in gioco noi! 

Grazie ad un’analisi a 360° del comportamento degli utenti sulla piattaforma, start2impact certifica non solo le competenze hard apprese durante i videocorsi di orientamento o le Super Guide, ma anche le capacità soft.

Se vi viene in mente un’idea folle per un progetto e riuscite a realizzarla con successo, dimostrate la vostra creatività, così come se non riuscite a superare un test ma continuate a studiare e a ripeterlo ancora e ancora, dimostrare di essere resilienti.

SOFT SKILL CERTIFICABILI SU START2IMPACT

Creatività

1000 idee al secondo! Vedi quello che gli altri non vedono, a volte questo ti fa sentire un po' strano ma è la parte più divertente di te!

Leadership 

Quando parli le persone ti seguono e si fidano di te, sprizzi sicurezza e questo fa sì che chi ti sta accanto riesce ad affidarsi a te!

Mentoring 

Ti piace poter trasmettere quello che impari anche agli altri. Hai già capito che se al buio accendi una luce per illuminare la strada di un tuo compagno, in realtà stai illuminando anche la tua!

Negoziazione 

Hai chiaro quello che vuoi e sai trovare sempre la strada per ottenerlo! Negoziare con gli altri per te è semplice perché capisci quello a cui tengono e trovi sempre una via di mezzo!

Networking

Sei la persona che conosce tutti e fa amicizia con tutti molto facilmente. Ricordi i loro nomi e ti piace ascoltare le loro storie. Ti piace mettere in contatto le persone se vedi che insieme possono creare un valore!

People Oriented 

Le persone per te sono la cosa più importante, a chi ti chiede "come diventare miliardario?" tu rispondi "rendi felici un miliardo di persone!"

Precisione 

Il tuo secondo nome è "perfezione"! Tutto quello che fai è curato nei minimi dettagli, perché sai che sono i dettagli a fare la differenza!

Proattività 

Fai le cose prima che gli altri te le chiedano, sembra quasi che sai leggere il pensiero! Lavorare con te è un piacere ed un onore per quelli del tuo team!

Problem Solving 

Quando tutti vedono un muro, tu vedi chiara la via di uscita, e quando non la vedi subito inizi a cercarla perché sai che c'è, esiste, devi solo concentrarti un attimo per vederla!

Public Speaking 

Stare al centro dell'attenzione con un microfono in mano o una camera davanti per te è un gioco da ragazzi! Hai carisma e alle persone piace ascoltarti!

Resilienza 

Non molli mai! Sei consapevole che ogni sfida è un'opportunità! Quando cadi ti rialzi e questo ti rende ogni volta più forte e più consapevole che puoi affrontare ogni cosa!

Team Working 

La pensi come Michael Jordan: con il talento si vincono le partite, ma è con il lavoro di squadra che si vincono i campionati!


Adesso è il vostro turno: curiosi di sapere come si entra su start2impact per fare parte della migliore community di Talenti in Italia? Allora cliccate qui.

Written by

Alice Paoni

Previous COLLOQUIO DI LAVORO: COME FARSI NOTARE PRIMA DI ESSERE ASSUNTI
Next COME GESTIRE IL TEMPO PER RIUSCIRE A FARE TUTTO