torna al Blog
Categorie
Lavoro

Lavorare nel Digital Marketing: come iniziare

Vuoi iniziare a lavorare nel Digital Marketing, ma non sai da dove cominciare né come fare? In questo articolo lo vedremo insieme!

Il numero di persone che al giorno d’oggi vuole cominciare a lavorare nel digital marketing è sempre più in aumento.

Con la nascita dei social media e lo sviluppo delle tecnologie che ci permettono di vivere sempre più contatto con il digitale, i lavori nati in questo ambito aumentano a vista d’occhio.

Così come aumenta la domanda da parte delle aziende di trovare questi professionisti nel settore.

Ma quali sono le competenze necessarie per lavorare in questo campo?

È possibile lavorare nel digital marketing senza esperienza pregressa?

Oggi risponderemo a queste domande e vedremo quali sono i lavori più richiesti che fanno parte del digital marketing.

E, soprattutto, vedremo come cominciare una carriera in questo settore, anche partendo da zero!

Quali sono le figure più richieste nel settore?

lavorare nel digital marketing nel 2021

Prima di scoprire quali sono le competenze necessarie per cominciare una Carriera nel Digital Marketing, è giusto conoscere quali sono, ad oggi, le figure professionali di questo settore più richieste nel mercato del lavoro.

Queste figure svolgono un ruolo fondamentale.

Grazie ad esse, infatti, le aziende riescono a raggiungere risultati competitivi e performanti nel vasto mondo del web.

Le offerte di lavoro per trovare questi esperti del settore superano il numero dei candidati.

Non a caso, Google Italia ha stimato che nel 2020 l’Unione Europea ha avuto da 1 a 2 milioni di posti di lavoro scoperti a causa della mancanza di competenze digitali.

Alcuni esempi di professioni nel Digital Marketing sono: Digital Marketing Specialist, E-Commerce Manager, SEO/SEM Specialist e Social Media Manager.

Scopriamole insieme.

  1. Digital Marketing Specialist: prende questo nome chi si occupa di creare apposite strategie, tramite canali digitali, per raggiungere gli obiettivi aziendali.

    Punto di riferimento per il resto del team, avere un Digital Marketing Specialist in azienda è ormai fondamentale.

    Con una preparazione completa e orizzontale su tutto il mondo del Digital Marketing, è in grado di capire quale tipo di canale (Social Media, Email, SEO, Advertising, etc.) è meglio utilizzare per creare e sviluppare una strategia di comunicazione o una campagna pubblicitaria.
  1. E-commerce Manager: tutte quelle aziende che vogliono vendere un prodotto o un servizio tramite le piattaforme online, hanno bisogno di un E-commerce Manager.

    Si tratta di una figura professionale che ha l’obiettivo di aumentare le vendite di un e-commerce, ad esempio tramite l’organizzazione e la gestione di una campagna di promozione sui social.

    Per farlo, sarà prima fondamentale scegliere la piattaforma adatta per la vendita di un determinato prodotto o servizio.

    Infine, l’E-commerce Manager si occuperà di monitorare l’andamento delle vendite nate dalle azioni intraprese per capire se gli obiettivi di business sono stati rispettati.
  1. SEO/SEM Specialist: in generale, l’obiettivo di questi due professionisti è portare quanti più visitatori possibili su un sito web, con l’intento finale di aumentarne le vendite.

    La differenza, però, tra SEO e SEM, è la modalità con cui viene raggiunto questo obiettivo.

    SEO sta per Search Engine Optimization, ovvero ottimizzazione per i motori di ricerca, con cui si intendono una serie di attività svolte per migliorare il posizionamento di un sito web o dei suoi contenuti sulla SERP, ovvero la pagina dei risultati del relativo motore di ricerca.

    Tutto questo avviene in maniera organica, ovvero in modo gratuito, senza l’utilizzo di alcun tipo di azione pubblicitaria.

    SEM sta per Search Engine Marketing e, al contrario della SEO, utilizza degli spazi pubblicitari a pagamento offerti da Google.

    L’obiettivo è sempre quello di aumentare i visitatori di un sito web e le sue vendite.

  2. Social Media Manager: si tratta di  un professionista in grado di gestire al meglio i profili social di un brand.

    Gli obiettivi di un Social Media Manager possono essere vari e differenti in base all’azienda di riferimento.

    Con le sue capacità creative e di Copywriting, può assicurare la scelta migliore di canali e contenuti per raggiungere il suo pubblico di riferimento.

La prima volta che ho scoperto questi lavori, ammetto che sono rimasta molto stupita.

Attraverso gli strumenti che ci fornisce il digitale, possiamo ricavare diverse informazioni e svolgere azioni utili per raggiungere i nostri obiettivi, ad esempio:

  • Sapere quanti sono i visitatori del nostro sito web, da dove provengono e cosa apprezzano di più;
  • Raggiungere gli utenti a cui piacciono i contenuti delle nostre pagine social;
  • Proporre i nostri prodotti o servizi alle persone più in target con ciò che stiamo offrendo;

e ancora tanto altro! 

Insomma, inzialmente mi sono sembrati quasi dei superpoteri.

Con lo studio e la pratica, ho scoperto quali sono gli strumenti giusti per cominciare a immergermi in questo vasto mondo!

E, soprattutto, ho trovato la strada giusta per me.

Ho capito che per lavorare nel Digital Marketing non servono superpoteri, servono competenze tecniche e trasversali, ovvero le hard e le soft skill.

Quindi, andiamo a scoprire quali di queste skill è necessario conoscere e sviluppare per trovare lavoro nel digital marketing!

Quali sono le competenze necessarie per lavorare nel Digital Marketing?

trovare lavoro nel digital marketing

Forse non lo sai, ma le hard e le soft skill sono le competenze necessarie per essere preparati sia a livello personale che professionale.

Le hard skill sono le capacità tecniche che abbiamo bisogno di imparare e sviluppare per svolgere concretamente un lavoro.

Alcune competenze utili per lavorare nel Digital Marketing possono essere: Copywriting, Social Media, Facebook Ads, SEO, Google Ads, Email Marketing e Analisi Dati.

Queste sono solitamente le skill più richieste dalle aziende, le principali per lavorare in questo settore, ma in realtà ce ne sono tante altre!

So che possono sembrare tante, ma scoprirai presto come nel mondo digitale ogni cosa è concatenata all’altra.

Più ti appassionerai, più ne vorrai sapere.

Dopo aver sviluppato le prime competenze, ti verrà subito voglia di metterle in pratica per vedere i risultati del tuo studio.

Questo è un ottimo modo per consolidare ciò che hai appreso e dovresti farlo ogni volta, man mano che impari cose nuove!

Abbiamo visto come sia fondamentale sviluppare competenze tecniche per lavorare nel Digital Marketing, ma non basta a renderti un professionista completo a 360°.

Bisogna considerare anche le soft skill, ovvero capacità necessarie per affrontare nel modo giusto determinate situazioni. 

Saper gestire lo stress, risolvere i problemi, essere resilienti e proattivi.

Queste sono solo alcune delle soft skill che bisognerebbe avere se il nostro intento è quello di trovare lavoro nelle nuove professioni digitali.

Saper lavorare in gruppo, imparare ad essere flessibili e credere in un progetto: sono tutti aspetti che aiutano i membri di un team a raggiungere un obiettivo comune.

Non a caso, ad oggi sono queste le qualità più richieste dalle startup.

Bene, adesso che abbiamo visto quali sono le competenze di cui hai bisogno per cominciare a lavorare nel Digital Marketing, andiamo a scoprire la risposta a una domanda fondamentale.

Si può cominciare a lavorare nel Digital Marketing partendo da zero?

La risposta a questa domanda è: assolutamente sì!

Nell’articolo sulle alternative all’università, infatti, abbiamo visto che esistono corsi di specializzazione altrettanto validi con cui, se sei in dubbio, potresti sostituire (o anche affiancare) un percorso universitario, anche partendo da zero. 

È quello che ho fatto anche io.

Certo, all’inizio avere conoscenze pregresse nel settore mi avrebbe senza dubbio aiutato a prendere più in fretta familiarità con i tecnicismi e il linguaggio di questo mondo.

Ma con una buona dose di coraggio ho capito che lanciarmi è stata la scelta migliore che potessi fare.

Ovviamente, fare pratica risulta fondamentale nel momento in cui decidiamo di approcciarci a questo mondo per la prima volta.

E se abbiamo già sviluppato conoscenze consolidate nel settore, quello che fa davvero la differenza quando vogliamo lavorare in questo ambiente è la concreta dimostrazione delle competenze sviluppate.

Proprio questa necessità di volermi “sporcare le mani” e mettermi alla prova mi ha condotta a start2impact, dove ho scoperto la possibilità di poter sperimentare diversi Percorsi di Formazione, come Digital Marketing, Data Science, UX/UI Design, Sviluppo Web e App, Blockchain e Startup.

Come funziona start2impact

studiare digital marketing su start2impact

Una volta scelto di intraprendere il Percorso di Digital Marketing, ho quindi cominciato a studiare tutti i Corsi a disposizione.

E ciò che mi ha aiutato a migliorare le mie conoscenze e sviluppare reali competenze è stata proprio la possibilità di scegliere tra oltre 70 Progetti Pratici con cui mettermi alla prova.

Grazie a questo ho capito realmente come scrivere un blog post ottimizzato in ottica SEO o anche come creare una strategia digitale per un determinato brand curando le pagine social. 

Inoltre, i Progetti riflettono tematiche a impatto sociale e ambientale che mi hanno permesso di cominciare a pensare a come poter fare la differenza in maniera concreta.

Ad esempio, prima di iniziare a svolgere il Progetto di Social Media, puoi scegliere un cliente ipotetico tra un’azienda di car sharing o un e-commerce impegnato nella sostenibilità ambientale.

Con i Progetti Pratici, in sostanza, hai 3 grandi vantaggi:

  1. Sviluppare competenze richieste dalle aziende del settore;
  2. Creare un Portfolio di Progetti Pratici da presentare durante un colloquio di lavoro e fare colpo sull’azienda anche se non hai esperienza pregressa;
  3. Capire realmente cosa dovrai fare se intraprendi una Carriera di quel tipo.

Il terzo punto per me è davvero molto importante, perché la possibilità di capire prima se un lavoro ti piace o meno non è affatto da sottovalutare.

Anzi, con l’abbonamento all-inclusive start2impact riduce ancora di più il margine d’errore: se ti rendi conto che un Percorso non fa per te, puoi cambiarlo e iniziarne un altro senza limiti né costi aggiuntivi

La missione di start2impact, infatti, è proprio quella di formare e ispirare i giovani ad avere un impatto positivo sulla società e sul pianeta grazie al digitale.

Un altro aspetto che aiuta gli studenti a comprendere come farlo al meglio, è la possibilità di ricevere Feedback Personalizzati dai Coach dei vari Corsi, Professionisti del settore con esperienza in ambito nazionale e internazionale.

coach start2impact

Con i loro consigli puoi capire cosa hai fatto bene e cosa, invece, potresti migliorare.

E, cominciando questo percorso da zero, i feedback sono stati indispensabili per progredire con le mie skill, perché ho ricevuto consigli specifici per i miei lavori.

Se questo settore ti affascina, ti consiglio di guardare questo video di Federica Mutti, Brand Strategist e Content Creator su YouTube, nonché Coach di start2impact.

Al suo interno, Federica elenca e approfondisce in maniera chiara e semplice tutte le competenze che fanno la differenza quando hai intenzione di cominciare a lavorare nel digital marketing.

Inoltre, al minuto 9:35 c’è un estratto di un’intervista fatta a un Membro della nostra Community che, dopo aver quasi concluso il percorso di Digital Marketing, ha deciso di verticalizzarsi anche in Programmazione Web.

Un esempio concreto di formazione ed esperienza diretta di come nel mondo digitale ogni cosa sia collegata all’altra.

Conclusione

Iniziare a lavorare nel Digital Marketing non è certo un percorso facile.

Inevitabilmente troverai ostacoli lungo il cammino, l’importante sarà avere i giusti mezzi per affrontarli.

Io li ho trovati in start2impact, nei suoi corsi e soprattutto nei Membri della Community: persone straordinarie che hanno voglia di confrontarsi, spronarsi a vicenda e mettersi in gioco, condividendo passioni e obiettivi comuni.

Giornata alla Cascata delle Marmore (Umbria) con la Community e il Team di start2impact

Se anche tu vuoi cominciare a lavorare nel Digital Marketing, vieni a scoprire e ad approfondire tutti i Percorsi che offre start2impact!


Non perderti il prossimo blog post. Seguici su Telegram!